venerdì 21 ottobre 2011

Hobby Show e altro....

In questi giorni ho accumulato stanchezza ed energie, ho creato molto e rafforzato i miei rapporti.
Sabato scorso sono andata all'Hobby Show di Roma. 
Ecco il mio bottino !



Ho partecipato a diversi corsi e ho comprato di tutto: fustelle, carte, timbri, una taglierina nuova, un dispenser di Scotch enorme.  E poi ancora minialbums, blocco di acrilico, glossy accents...., nuovi pennarelli Impress, Distress Inks, le testine Sew and Sticth, e molto altro.

Ancora non ho avuto modo di provare tutto cio' che ho comprato, ma Giulia ha voluto fustellare almeno 20 gabbiette e relativi uccellini e 20 ginger man bread per le sue compagne di scuola.

Sabato scorso oltre alla Fiera di Roma era anche il mio compleanno. Ebbene si ho compiuto 40 anni.
Devo dire che odio i miei compleanni e non mi piace festeggiarli. Per fortuna mio marito mi capisce e tre giorni prima mi ha fatto trovare in camera da letto questo bellissimo mazzo di fiori.

Lo ha accompagnato con un tenero biglietto:









Le mie bambine anche in questa occasione si sono comportate rispecchiando il loro carattere:

Beatrice mi ha "regalato" un mazzolino di fiori. Il papa' ha cercato di convincerla che i girasoli erano da parte anche loro ma non c'e' stato verso. Non ha smesso fino a quando non siamo andate da un fioraio. Lei ha scelto il mazzolino ed io ho pagato perche' Luca non aveva appresso il portafoglio ! E' il gesto che conta, no ? Ed infatti il mazzolino e' finito in camera loro perche' "mamma ha gli stessi colori della nostra stanza" e ad ognuno che entra Beatrice fa notare che il mazzolino di fiori scelto da lei e' il piu' bello.  Purtroppo non ho una foto, perche' lo ha cosi strapazzato che il fiorellini sono subito tutti appassiti.


Giulia invece mi ha regalato questo disegno e ha letto la sua poesia scritta per me. Devo dire che mi sono un po' commossa.
Ho provato piu' volte a ricaricare la foto ma niente da fare. Non ne vuole sapere di venire dritta.
Giuro che nelle altre applicazioni la poesia e' per orizzontale.
Ma ho cambiato computer, sistema operativo e questo e' uno dei motivi per cui non sono riuscita a postare questa settimana.

Pero' ho fatto le foto. E quindi presto ancora notizie da parte mia.
A presto,
Anna

5 commenti:

  1. Allora auguri per questo traguardo importante. I 40 anni sono per molti un momento di riflessione, per altri un momento di svolta o di tristezza. Io mi auguro che per te sia solo d serenità e di consapevolezza.

    RispondiElimina
  2. la poesia è superlativa!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Partendo dal fondo, la poesia della tua bambina è fantastica, il biglietto di tuo marito molto dolce (anche senza la cioccolata), i fiori bellissimi e gli acquisti wooooooooowwwwwww!! Io domani vado ad Abilmente!

    RispondiElimina
  4. Bel post, pieno di cose positive!
    PS: quest'anno non sono venuta alla fiera proprio per non fare mille acquisti come lo scorso anno, ma ora come rosicoooooooooooooo :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao, che piacere conoscere una persona come te, anche solo attraverso un blog! Vedo che non sono l'unica che alle fiere...si fa ipnotizzare da timbri & co e....compra, compra, compra!Le Tilda le ho collezionate un po' alla volta (beh, fai un anno!), ma non mi pento dell'acquisto: le stra-uso! Ciao! Pat

    RispondiElimina